You are here:-, Programmazione-Programmazione C#, Cosa è? A cosa serve?

Programmazione C#, Cosa è? A cosa serve?

La programmazione C# ci premette di programmare applicazioni per windows, console, smartphone e gaming.

Programmazione c#: ecco perché è utile

Il linguaggio di programmazione c# è sicuramente uno dei più utilizzati nel settore dell’informatica, in quanto orientato ai progetti targati Microsoft. Sviluppato a partire da linguaggi pre-esistenti, come C++, Delphi, Visual Basica e Java, esso ha assunto delle caratteristiche meno decorative e più funzionali. Per questo è ben adatto allo sviluppo di una vasta gamma di software fondamentali per i sistemi windows, per la piattaforma .NET Framework. Inoltre questo linguaggio di programmazione può essere utilizzato per il settore del gaming, in cui è utile per lavorare sulle Unity 3D. Si tratta di un linguaggio orientato a oggetti, che gode di molte innovazioni il cui scopo è quello di accelerare lo sviluppo dei software e delle applicazioni, mantenendo in contempo le fondamentali caratteristiche dei linguaggi di programmazione del tipo C, come l’espressività e l’eleganza. La sua flessibilità, la variabilità d’utilizzo, ma anche l’eleganza e la precisione ne fanno uno dei linguaggi di programmazioni più richiesti sul mercato di lavoro.

Grazie alle conoscenze acquisite durante il corso programmazione C# si sarà abili a progettare nuove applicazioni, agire sui software e lavorare nel settore del gaming, sempre di più in via di un rapido sviluppo. Basta sapere che utilizzando questo linguaggio di programmazione sarà possibile fare un video gioco da sé, senza dover aspettare l’uscita di un videogame. La programmazione è, ormai, un settore così ampio che il videogaming ne rappresenta soltanto una piccola parte. Una parte di quelle che possono far guadagnare, considerando che grazie al C Sharp è possibile fare applicazioni per Windows, Console, ma anche per gli smartphone. Con un pò di fantasia si può guadagnare un bel po’ con questo linguaggio di programmazione.

Oltre al settore al gaming si potrà utilizzare questo linguaggio di programmazione per creare delle applicazioni web moderne .NET e Azure. Sviluppano dei servizi Microsoft si potrà collaborare con la stessa azienda statunitense. Inoltre conoscendo questo linguaggio di programmazione si potrà ottenere il massimo da piattaforme Windows, migliorando anche l’usabilità del proprio PC. La sua grande variabilità d’utilizzo, i vari settori d’applicazione, ma anche la relativa facilità per tutti coloro che conoscono già il linguaggio C++ o quello Java. Anche i completi novellini del settore della programmazione riusciranno ad apprenderlo, in quanto è facilitato rispetto alle versione precedenti (C e C++), mantenendo in contempo le sue caratteristiche fondamentali. I corsi di programmazione C Sharp sono strutturati su diversi livelli di difficoltà, proprio per permettere a tutti gli interessati di partire dalle basi. Senza di esse, del resto, apprendere un linguaggio di programmazione come quello C Sharp è pressoché impossibile. Per il resto, servirà del tempo e dell’impegno, ma alla fine dei conti si riuscirà sicuramente a diventare dei geni del gaming!

By | 2017-11-22T17:14:49+00:00 dicembre 1st, 2017|Categoria: In Primo Piano, Programmazione|Tags: , , , |0 Commenti

Circa l'autore:

Lascia un commento